0574.584360 prato@mobiltravel.it

Login

Iscriviti

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato dei pagamenti, tracciare la conferma e puoi anche scrivere una recensione sul tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Data di nascita*
*
*
Email*
Telefono*
Stato*
Privacy*
* Creare un account significa che accetti I termini e condizioni di vendita e la Privacy Policy.

Già iscritto?

Login
0574.584360 prato@mobiltravel.it

Login

Iscriviti

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato dei pagamenti, tracciare la conferma e puoi anche scrivere una recensione sul tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Data di nascita*
*
*
Email*
Telefono*
Stato*
Privacy*
* Creare un account significa che accetti I termini e condizioni di vendita e la Privacy Policy.

Già iscritto?

Login

Namibia dal’08 al 24 Agosto 2019

0
Sold out
Sold out
Adesso non è possibile prenotare questo tour. Inviaci un messaggio e ti ricontatteremo.
Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

501


Il costo non comprente le tasse aeroportuali

Consulta la sezione: La quota non comprende


Hai bisogno di informazioni?

Chiamaci, potremo aiutarti nella scelta del tuo viaggio

0574 584360

prato@mobiltravel.it

17 giorni
Mobiltravel
Windhoek

Tour della Namibia ad agosto 2019

Dettagli del tour

La  Namibia è  un vastissimo territorio semidesertico, che deve il suo nome al deserto del Namib, considerato il deserto più antico del pianeta.

La Namibia è uno dei paesi più sorprendenti dell’Africa Australe, perché l’asprezza del suo territorio, nel corso di milioni di anni, ha costretto flora e fauna a mettere in atto incredibili strategie di sopravvivenza (come le improvvise fioriture gialle dei kokerboom – albero faretra – che danno nutrimento a diverse specie di uccelli).

In questa spettacolare terra di deserti e contrasti, il suono del “silenzio”, sarà la cifra dominante del nostro viaggio in Namibia. Dal Deserto del Kalahari, infuocato di rosso al sorgere del sole e popolato da springbok, sciacalli e struzzi, alla sommità delle alte dune del desolato Deserto del Namib; dalle gole del Fish River Canyon (secco per gran parte dell’anno), fino agli altopiani centrali, alle secche praterie e al deserto del Kaokoveld: in Namibia tutto è silenzio, dall’alba al tramonto, fino alla notte, sotto il manto stellato della Via Lattea. 

Visitare la Namibia significa immergersi nella vastità di paesaggi sconfinati, dove il silenzio è rotto solo dal nitrito dei cavalli selvaggi del Garub, e dove solo le nebbie della Skeleton Coast (che si formano quando le temperature calde del deserto incontrano le fredde acque dell’oceano) riescono a nascondere lo sterminato orizzonte. 

Un viaggio in Namibia però non è solo la scoperta di un territorio selvaggio e sconfinato, ma anche l’incontro con una ricca mescolanza di gruppi etnici e tribali, dagli Himba nel nord, agli antichi boscimani San, gli Herero nell’est e i Nama nel centro-sud.

 

Il costo del Tour si riferisce alla sistemazione di un adulto in camera doppia escluse le tasse aeroportuali
€ 3080,00

Tasse aeroportuali
€ 100,00

 

Luogo di Partenza e Ritorno

Mobiltravel 

Orario di ritrovo

1 ora prima

La quota comprende

  • Trasferimento da/per l’aeroporto di Roma Fiumicino in bus privato
  • Voli in economy class con Ethiopian Airlines
  • Sistemazione in camere doppie con servizi privati negli Hotel indicati
  • 4 notti in Hotel con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • 8 notti in Hotel con trattamento di mezza pensione
  • 2 notti in Hotel con trattamento di solo pernottamento
  • Noleggio Toyota Hilux Double Cab occupata da 4 persone, km illimitati e assicurazioni casco e furto incluse: Super Cover a franchigia zero, Namibian Carbon Tax
  • Assicurazione Emergency Evacuation Insurance per il trasporto di emergenza in caso di incidente all’ospedale più vicino con qualsiasi mezzo
  • Escursione dell’intera giornata Marine Dune Day a Swakopmund che comprende l’escursione in mare per vedere delfini, leoni marini, uccelli, un piccolo pranzo e l’escursione alle dune di Sandwich Harbour come indicato in programma
  • Assicurazione medica non stop ( massimale 150.000,00 € a persona )
  • Assicurazione bagaglio ( massimale € 1500,00 a bagaglio )
  • Assicurazione annullamento (massimale € 3500,00 a persona)
  • Accompagnatore Mobiltravel per l’intera durata del viaggio

La quota non comprende

  • Tasse aeroportuali, pasti e bevande non indicate in programma
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Altre informazioni

Validità delle quote:
 Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nella conferma. Esso potrà essere variato fino a 21 giorni antecedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di:

  • Costi di trasporto, incluso il costo del carburante.
  • Diritti e tasse su alcune tipologie di servizi, quali imposte, tasse di atterraggio, di imbarco o sbarco nei porti e negli aeroporti.
  • Tassi di cambio applicati al pacchetto in questione.
  • Mancato raggiungimento minimo di partecipanti.

 

Partecipanti: 
Minimo partecipanti 16 – massimo partecipanti 20.

 

Consigli e specifiche:
Vaccinazioni: non è richiesto alcun tipo di vaccinazioni.

Perché si usano veicoli 4X4?
Perché possono andare dove si vuole! Certamente si vistano posti dove vanno anche altri turisti, ma questi veicoli danno la possibilità di esplorare luoghi dove gli altri non arrivano. Inoltre avete il pieno controllo; se volete stare presso una pozza d’acqua 5 ore e il resto della compagnia non vuole, semplicemente raggiungerete il resto del gruppo lungo la strada. Questa è un’altra cosa che il nostro tour della Namibia può offrire: libertà e individualità.

Itinerario

Giorno 1 08 agosto 2019 Mobiltravel – Roma – Addis Abeba

Ritrovo in luogo convenuto e partenza in bus provato alla volta di Roma Fiumicino in tempo utile al disbrigo delle operazioni di imbarco sul volo Ethiopian Airlines ET 703 delle ore 23.00 diretto ad Addis Abeba. Pasti e pernottamento in corso di volo.

Giorno 209 agosto 2019 Addis Abeba – Windhoek

Arrivo alle ore 05.50 e proseguimento a bordo del volo Ethiopian Airlines ET 835 delle ore 08.35 diretto a Windhoek. All’arrivo alle ore 13.20, disbrigo delle formalità doganali e incontro con i nostri assistenti per il ritiro delle auto noleggiate. Il vostro noleggio include: modello Toyota Hilux Double Cab occupato da 4 persone, chilometraggio illimitato, assicurazioni casco e furto con formula Super Cover che significa zero franchigia a carico dei clienti, assicurazione Emergency Evacuation Insurance per il trasporto di emergenza in caso di incidente all’ospedale più vicino con qualsiasi mezzo. Trasferimento in Hotel e sistemazione nelle camere Classic prenotate presso il Safari Court Hotel o similare. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento in Hotel.

Giorno 310 agosto 2019 Windhoek – Mariental (270 km circa)

Dopo la colazione in Hotel partenza alla volta di Mariental. Arrivo e sistemazione nelle camere standard presso l’Hotel Anib Lodge o similare. Resto della giornata a disposizione per visitefacoltative. Prima tappa del nostro tour della Namibia, a Mariental potrete visitare l’Hardap Dam, una diga progettata nel 1897, e attualmente la più grande diga della Namibia con una capacità di 320 milioni di metri cubi e una superficie di 25 km2. La costruzione iniziò nel 1960 e la diga fu completata nel 1963. Hardap Dam fornisce a Mariental e agli insediamenti circostanti acqua potabile. La sua posizione vicino alla città, tuttavia, pone anche il rischio di allagamenti quando le chiuse devono essere completamente aperte a causa delle forti piogge nel bacino idrografico del Fish River. Prima che la diga fosse costruita, Mariental fu allagata nel 1923 e nel 1934. Oggi il livello dell’acqua della diga è mantenuto a un massimo del 70% della sua capacità, per prevenire incidenti. Dopo un periodo di ristrutturazione di quattro anni, i siti ricreativi della diga sono stati riaperti. Le attività presso la diga Hardap Dam includono il nuoto, la pesca e il bird watching. A circa 60km da Mariental, si trova la fattoria Gross Nabas, sede di una delle più sanguinose battaglie della guerra fra i tedeschi e i Witbooi-Nama: lungo la strada principale un piccolo monumento commemora la battaglia del 2-4 gennaio 1905 durante la quale i Witbooi-Nama inflissero pesanti perdite alle forze tedesche. Mariental è anche un ottimo punto di partenza per visitare il deserto del Kalahari, con i suoi spettacolari panorami. Cena e pernottamento in Hotel.

Giorno 411 agosto 2019 Mariental – Gondawa Nature Park

Dopo la prima colazione in Hotel partenza alla volta del Fish River Canyon. Sistemazione nelle camere standard riservate presso l’Hotel Canyon Roadhouse o similare. Tempo a disposizione per visitare il Parco.

Il Fish River Canyon viene considerato come il secondo più grande canyon del mondo dopo il Gran Canyon americano e rappresenta quindi una delle maggiori attrazioni turistiche della Namibia. il Canyon si estende per circa 160 km con una profondità che riesce in alcuni punti a superare i 500 metri e una larghezza massima di 27 metri; questo magnifico paesaggio è stato modellato negli anni dal fiume Fish River che ora ha portata esclusivamente stagionale ma un tempo era caratterizzato da un importante flusso d’acqua costante. Oggi il Fish River Canyon è parte del Ai-Ais Richtersveld Transfrontier Park, area condivisa con lo stato del Sud Africa. Oltre a offrire scenari spettacolari, il canyon ospita diverse specie di mammiferi come zebre, leopardi e babbuini, roditori, uccelli come aquile nere, aquile pescatrici, struzzi, aironi e alcune specie di rettili come cobra, gechi e vipere. Cena e pernottamento in Hotel.

Giorno 512 agosto 2019 Gondawa Nature Park – Sesriem (553 km)

Partenza alla volta di Sesriem. Lungo il trasferimento, sosta per visitare Bethanie, uno degli insediamenti più antichi della Namibia: fondata nel 1814 dalla London Missionary Society, dopo sette anni venne abbandonata a causa delle dispute tribali e da allora non fu possibile riportarla in vita principalmente a causa della siccità. Dopo la visita, proseguimento verso Sesriem. Arrivo e sistemazione nelle camere standard dell’Hotel Desert Camp o similare. Tempo a disposizione per una prima visita al Parco di Soussusvlei noto per le altissime dune nel deserto del Namib. Cena e pernottamento in Hotel.

Giorno 613 agosto 2019 Sesriem

Prima colazione e cena in Hotel.

Consigliamo la sveglia molto presto, per poter ammirare l’alba sulle dune di sabbia più alte al mondo. Potrete visitare l’area del Dead Vlei, una depressione circondata da un silenzio a tratti irreale. I contrasti cromatici sono incredibili: alberi neri si stagliano nel bianco terreno argilloso e le dune rossastre contrastano con l’azzurro intenso del cielo. Questo è il ‘luogo dove le acque terminano’, dove il fiume Tsauchab termina la sua corsa poiché le dune colossali ne impediscono il passaggio: le dune di sabbia di Sossusvlei, coi loro 200 metri di altezza media, sono tra le dune più alte del mondo e richiamano da sempre un gran numero di turisti grazie ai loro colori intensi fra il rosa e l’arancione, generati dalla particolare composizione ferrosa della sabbia. Sossusvlei è sicuramente uno dei luoghi più spettacolari della Namibia, in particolare all’alba e al tramonto, quando i colori sono forti e in continua evoluzione cromatica.

Giorno 714 agosto 2019 Sesriem – Swakopmund (342 km)

Dopo la colazione partenza verso l’Oceano Atlantico, attraverso il Parco Namib Naukluft. Tra le tante attrattive del parco vi è la spettacolare Valle della Luna, una valle erosa sorta nel letto asciutto del fiume Swakop, che ricorda un suggestivo paesaggio lunare. Proseguimento per Swakopmund, incastonata tra le dune del deserto del Namib e le acque dell’Oceano Atlantico. Arrivo a Swakopmund e sistemazione nelle camere prenotate presso lo Swakopmund Plaza Hotel o similare. Pernottamento in Hotel.

Giorno 815 agosto 2019 Swakopmund

Pernottamento e prima colazione in Hotel.

Escursione dell’intera giornata: Marine Dune Day & Sandwich Harbour.La giornata include una visita guidata in catamarano dal porto fino al Walvis Bay Harbour, Pelican Point, la bella laguna di Walvis Bay e la costa fino a Langstrand.. Un’esperienza unica fra i panorami mozzafiato e l’incontro con gli amichevoli leoni marini che saltano a bordo del catamarano. La giornata prosegue con una visita a Sandwich Harbour dove le auto 4×4 vi condurranno su una strada di sabbia fino alle dune, famose perché vanno a finire nell’oceano. Ed è proprio in mezzo alle dune che verrà servito il pranzo. Alla fine della giornata si parte dal Walvis Bay Waterfront passando per Salt Pans / Kuiseb Delta verso Sandwich Harbour, con possibilità per i più avventurosi di effettuare un’emozionante escursione sulle dune a bordo di 4×4. Informazioni sulla fauna e la flora autoctona saranno fornite durante lo svolgimento dell’escursione, che si concluderà con il trasferimento di rientro in Hotel. Pernottamento presso lo Swakopmund Plaza Hotel o similare.

Giorno 916 agosto 2019 Swakopmund – Twyfelfontein (462 km)

Prima colazione in Hotel.

Il viaggio continua per circa 300km sulla strada verso l’affascinante Skeleton Coast. Una pista salina di 200 chilometri tra le dune del deserto e il mare corre sulla spiaggia trasformata in un

5.0.2

grande parco naturale. Sull’arenile spuntano qua e là enormi scafi di imbarcazioni (pescherecci, navi merci o piccole barche) naufragate a seguito delle correnti. Potremo ammirare le affascinanti pianure di licheni a Wlotskasbaken, resti del relitto nei pressi di Zelia Henties Bay, il relitto SW Seal nei pressi di Ugabmund, la colonia di foche di Cape Cross e il sito dove Diego Cao sbarcò nel 1486. Giunti a Torrabaai lascerete il Parco Skeleton Cast perdirigervi verso Twyfelfontein nella regione del Damaraland. Arrivo e sistemazione nelle camere standard del Twyfelfontein Lodge o similare.

Tempo a disposizione per visitare il più grande museo all’aperto della Namibia, Twyfelfontein, una straordinaria combinazione di oltre 2500 pitture rupestri ed incisioni sparse su tutta la superficie dell’area. Cena e pernottamento in Hotel.

Giorno 10 e 1117 & 18 Agosto 2019 Twyfelfontein – Opuwo (km 540)

Prima colazione in Hotel, quindi proseguimento del viaggio verso nord per raggiungere la cittadina di Opuwo. Arrivo e sistemazione nelle camere Luxury dell’Hotel Opuwo Lodge o similare. Trattamento di pernottamento, colazione e cena in Hotel. In questa zona si trovano insediamenti della tribù Himba. La particolare bellezza delle donne di questa etnia è valorizzata dalle intricate pettinature e dagli abiti tradizionali che indossano. Possibilità di visitare i loro villaggi per conoscere l’affascinante cultura Himba. Da non perdere la visita alle Epupa Falls: alla confluenza di diversi fiumi che nascono sulle montagne dell’Angola, si forma il fiume Kunene che scende rapidamente verso occidente per poi riversarsi nell’Oceano Atlantico. Le cascate Epupa sono una serie di cascate perenni che si formano dove il Kunene scende di 60 metri nell’arco di 1 chilometro e mezzo. La cascata più larga cade in una stretta gola a forma di ferro di cavallo che, vista dall’alto, crea una serie impressionante di gorghi concentrici. Le rocce colorate della montagna, i baobab e le palme Makalani che circondano le cascate creano tutt’intorno un panorama mozzafiato. La zona è perfetta anche per effettuare bird-watching.

Giorno 1219 Agosto 2019 Opuwo – Parco Nazionale di Etosha (247 km)

Prima colazione in Hotel e partenza alla volta del Toko Lodge & Safaris o similare. Sistemazione nelle camere standard riservate. Resto della giornata a disposizione per vivere l’esperienza di un primo safari in Namibia. Cena e pernottamento al Lodge.

Giorno 1320 agosto 2019 Parco Nazionale di Etosha – Okaukuejo (225 km)

Dopo il safari, all’alba partenza per il rest camp di Okaukuejo. Situato all’entrata occidentale, l’Okaukuejo è il più antico e il più noto dei Rest Camps presenti nel Parco Etosha. La famosa pozza d’acqua illuminata che sorge nei pressi del Camp offre la possibilità agli ospiti, specialmente dopo il tramonto, di effettuare splendidi safari fotografici, avvistando numerose specie animali. Pernottamento in Bush Chalets.

Giorno 1421 agosto 2019 Parco Nazionale di Etosha – Campo di Namutoni (135 km)

Partenza all’alba per il safari dell’intera giornata che terminerà al rest camp di Namutoni. Namutoni si trova all’entrata orientale del Parco Etosha, sviluppato all’interno di un antico fortino costruito dai tedeschi nel 1902, e rinnovato più volte nel corso degli anni. Anche nei pressi di questo Rest Camp c’è una pozza d’acqua illuminata, che permette l’avvistamento di numerosi animali dopo il tramonto. Sistemazione in Bush Chalets.

N.B. Durante i pernottamenti in Bush Chalets il trattamento è di solo pernottamento.

Le camere sono semplici e confortevoli, con servizi privati. All’interno dei rest camp troverete inoltre ristorante, bar, piscina e negozi.

Giorno 1522 agosto 2019 Parco Nazionale di Etosha – Windhoek (544 km)

Sveglia all’alba per un ultimo safari prima di uscire dal Parco in direzione di Grootfontein, per visitare il più grande meteorite ferroso mai trovato sulla terra. Hoba pesa 60 tonnellate e misura 2,7 metri di lunghezza, 2,7 metri di larghezza e un metro di spessore. Il meteorite Hoba sembra abbia attraversato l’atmosfera terrestre circa 80 mila anni fa, ma fu scoperto da un contadino solo nel 1920. Gli scienziati non hanno ancora capito perché, nonostante le sue misure, il meteorite non abbia lasciato un cratere d’impatto. Secondo molti, la combinazione della sua forma e della composizione atmosferica avrebbero rallentato molto la velocità di caduta di Hoba. Proseguimento verso Windhoek. Arrivo e sistemazione nelle camere riservate presso l’Hotel Safari Court o similare. Pernottamento in Hotel.

Giorno 1623 agosto 2019 Windhoek – Addis Abeba – Roma

Dopo la prima colazione in Hotel, trasferimento in aeroporto per la riconsegna delle auto prima del disbrigo delle operazioni d’imbarco sul volo Ethiopian Airlines ET 834 delle ore 14.20 diretto ad Addis Abeba con arrivo alle ore 21.10. Proseguimento con volo Ethiopian Airlines ET 702 delle ore 23.45 diretto a Roma. Pasti e pernottamento in corso di volo.

Giorno 1724 agosto 2019 Roma – Mobiltravel

All’arrivo a Roma alle ore 04.45, ritiro dei bagagli e trasferimento in bus privato per il rientro al luogo di origine del viaggio.

Foto
Documenti necessari

Documenti necessari per l’espatrio per i cittadini italiani:
Il passaporto valido per almeno sei mesi dopo la data prevista per il rientro, con almeno 2 pagine bianche consecutive. Al momento non è richiesto nessun visto per i turisti provenienti dall’Europa, ma fate riferimento alle autorità locali in caso di recenti cambiamenti. All’atto della prenotazione consegnare fotocopia del passaporto per ogni partecipante.

Documenti necessari per guidare per i cittadini italiani
Occorre essere in possesso della patente internazionale.

Rolex Watch replica watches Rolex Watches Breitling Watches omega replica